88U

Sito web sull'economia digitale, notizie sui giochi online

Autore: tqwert1

La serie Evil Desident Azione Live-Action di Netflix debutterò questo luglio, i nuovi poster pubblicati

Netflix ha rilasciato un trio di poster sanguinosi per la sua imminente serie di cattivi residenti live-action al fianco della notizia che lo spettacolo dell’orrore colpirà il servizio di streaming questo luglio.

Più specificamente, la serie, che viene semplicemente chiamata, colpisce Netflix il 14 luglio. I poster rivelano questa data di rilascio e sfortunatamente, per chi cerca qualche altro dettaglio della storia, questo è tutto. Tuttavia, i tre poster sono molto gentili da guardare grazie al loro design minimalista (e ancora sanguinario).

Come puoi vedere, uno dei poster presenta il titolo sotto una bolla di sangue, un altro fiala di sangue con il patogeno T-Virus all’interno, e il terzo poster sottolinea una pillola gialla e rossa che dice “gioia”, apparentemente creata da l’ombrello Corporation. Ecco la descrizione di Netflix per la serie:

Série de RESIDENT EVIL Live-action da NETFLIX ganha DATA de Estreia

“Anno 2036 – 14 anni Dopo un virus mortale ha causato un Apocalisse Global Apocalypse, Jade Wesker combatte per la sopravvivenza in un mondo invaso dalle creature infette e pazze infantili bloost-sete. In questa carnage assoluta, la giada è perseguitata dal suo passato nella nuova città di procione, dai confronti agghiaccianti di suo padre per l’ombrello Corporation, ma soprattutto quello che è successo a sua sorella, Billie. “

Ed ecco uno sguardo al cast per lo spettacolo:

Per quanto riguarda ciò che questo spettacolo riguarda, oltre la descrizione per la serie sopra, non molto altro è noto. Tuttavia, non dobbiamo aspettare troppo tempo per fortuna perché colpirà Netflix in pochi mesi.

MDEC distribuisce US $ 1,33 mil a 45 I destinatari delle sovvenzioni PMI

MDEC, l’agenzia di economia digitale principale della Malesia, ha annunciato oggi, ha erogato 1,33 milioni di dollari (RM5.524.896,00) a 45 destinatari di quattro programmi di sovvenzione; Global Technology Grant (GTG), Digital Content Creators Challenge, Digital Content Grant, e il #Smart Automation Grant (SAG). L’annuncio indica anche che il nuovo framework Grant di MDEC è ora completato e completamente operativo.

Questi esborsi alle PMI e alle aziende medio-livello in più industrie, accelereranno l’adozione digitale e il contenuto creativo digitale, guidando ulteriormente la traiettoria positiva dell’economia digitale del paese.

Il nuovo quadro di sovvenzione consentirà inoltre all’Agenzia di fornire finanziamenti adeguati ai destinatari giusti con un’enfasi sulla governance, la trasparenza e la velocità.

Il GTG è un’iniziativa finalizzata a nutrire campioni globali e un ecosistema di innovazione digitale supportando la ricerca e lo sviluppo, il potenziamento dell’innovazione e la creazione di centri di eccellenza.

Il Sag è una sovvenzione corrispondente che aiuta le PMI nel settore dei servizi, principalmente al dettaglio, all’ingrosso, all’ingrosso, F & B, turismo e logistica per migliorare e migliorare le loro attività tramite strumenti digitali.

I creatori di contenuti digitali sfidano, precedentemente noti come IPCC e Dice, è una piattaforma per le società di contenuti digitali locali che comprendono animazione, videogiochi e fumetti digitali per affinare la loro creatività e accelerare lo sviluppo e la commercializzazione dei contenuti digitali.

Infine, il Content Digital Grant è un’iniziativa sotto il piano di recupero della Penjana Economy Economy, progettato e creato per supportare le società di contenuti digitali locali nello sviluppo e nella commercializzazione dei loro contenuti.

“Nel 2020, quando MDEC ha intrapreso la sua missione” reinveniente “, ho capito che una nuova valutazione della sovvenzione e il quadro di approvazione che si concentra sulla premiazione dei giusti beneficiari senza sacrificare la governance, la trasparenza e l’integrità è stata necessaria per promuovere ulteriormente l’economia digitale.

“Il nuovo framework Grant si basa sul nostro modello IOOI-Output-Outcome-impatto (IOOI). Queste sovvenzioni vengono eseguite con facilità di accesso e trasparenza in mente – tutte le informazioni delle nostre sovvenzioni sono rese pubbliche attraverso i media mainstream ei nostri social media, garantendo che copriamo tutti da Perlis a Sabah. Ciò che conta è il know-how, non il know-who “, ha detto il dott. Raise Hussin Mohamed Ariff, Presidente, MDEC.

Esempi di Digital Transformation: alcune idee per rendere più competitive le PMI

MDEC ha recentemente lanciato due sovvenzioni; La tecnologia globale concedere 2021 aperta per la presentazione del 26 agosto 2021. Data di chiusura per le presentazioni è il 15 settembre 2021. I candidati possono trovare ulteriori informazioni su www.mdec.my/gtg.

Il #Smart Automation Grant 2021 è stato aperto per la presentazione il 26 agosto, con una chiamata di quattro settimane per le richieste. I candidati possono registrarsi e controllare i loro criteri di ammissibilità su mdec.my/sag.

Celebrando il suo 25 ° anniversario come motore delle principali ambizioni digitali della Malesia, MDEC conduce l’economia digitale della Malesia in avanti per diventare una nazione digitale competitiva globalmente, ancorata sull’innovazione, la sostenibilità e la prosperità condivisa, stabilendo fermamente la Malesia come il cuore del Digital ASEAN.

Per raggiungere questo obiettivo, MDEC eseguirà sul suo quadro NADI (NADI Digital), in base alle quattro spinte: N Abilità EW, A DOPTION, D ISRUPTERS e I NVESTMENTS.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén