iPhone 13 Pro Max Apple ProRAW vs Sony a7s III RAW Photo Comparison
Come fotografo che possiede un sacco di ingranaggi per fotocamere di fascia alta, dalle telecamere di Pro-Grade ai droni, un numero sorprendente delle mie foto viene catturato usando il mio telefono. La maggior parte delle persone in questi giorni scatta le immagini usando le telecamere integrate nei loro telefoni, e la qualità di queste telecamere è aumentata di salti e limiti. Ora, gli smartphone più recenti e più grandi includono il tipo di caratteristiche che non solo attraggono i fotografi amatoriali, ma anche ai professionisti.

Contenuti

  • Disponibilità
  • Accessibilità
  • Compatibilità delle caratteristiche
  • Qualità dell’immagine
  • Dimensione del file
  • Conclusione
    Mostra 1 articolo in più

Tra queste caratteristiche sono Apple Proraw e Expert Raw Samsung, che ti permettono di acquisire e modificare le foto con un grado di controllo significativamente più elevato sul processo. A differenza di una fotocamera DSLR o mirrorless, queste app telecamera scattano utilizzando Multi-frame RAW, in cui più immagini vengono catturate e combinate insieme per darti un’immagine più simile a ciò che avresti catturato in una singola foto raw con una fotocamera dedicata.

Questa non è una soluzione perfetta, come catturare un’immagine di Proraw crudo o Apple esperta, è necessario tenere premuto brevemente il telefono in quanto cattura una serie di immagini. Di conseguenza, non è eccezionale per spostare i soggetti. Inoltre, tieni presente che entrambe le immagini di Proraw e PRORaw esperte prendono una tonnellata di spazio di archiviazione extra – più di 10 volte ciò che normalmente si aspetterebbe da un’immagine fissa.

Se si scatta frequentemente in formato RAW multi-frame, lo stoccaggio sul telefono si riempirà velocemente. Sono certamente felice di aver optato per la Galaxy S22 ultra 512GB, che ha un sacco di spazio di archiviazi1. Inoltre, sii consapevole che, mentre ottieni alcune funzionalità dalla normale app telecamera come il monitoraggio del soggetto, non c’è la modalità ritratta né qualsiasi altra delle funzionalità automatizzate FLASHER in Multi-Shot RAW. Queste modalità sono rivolte a persone che preferirebbero applicare tali effetti dopo il fatto in post-elaborazione.

È in post-elaborazione in cui le modalità multi-colpo brillano davvero. Piuttosto che essere bloccato con ciò che la fotocamera pensa che guarda meglio, si arriva a fare regolazioni precise in modo che la tua foto esca esattamente.

La domanda è, chi lo fa meglio, Apple o Samsung? Lascia che la battaglia inizi!

Disponibilità

Apple è stato nel gioco Photo Raw multi-shot da un paio d’anni, a cominciando con l’iPhone 12 Pro e 12 Pro Max. È anche ora disponibile su iPhone 13 Pro e 13 Pro Max.

Samsung ha debuttato esperto grezzo nella loro e più recente e più grande Samsung Galaxy S22 Ultra, con la funzione disponibile anche sul vecchio S21 Ultra 5G. In futuro, Samsung intende espandere la compatibilità con la Z Piega 3, e ad altri telefoni di fascia alta che tornano alla nota S20 Ultra, S20 e Z Piega 2.

Vincitore: Apple, per ora almeno. Expert Raw è attualmente disponibile solo su due smartphone Samsung rispetto a quattro dispositivi Apple. Apple ha anche reso disponibile su dispositivi meno costosi, mentre Samsung lo rende solo disponibile sui loro telefoni molto di alto livello. Tuttavia, se Samsung segue e espande gli esperti smartphone grezzi per gli smartphone anziani, sarà marginalmente più accessibile.

accessibilità

Apple Proraw è integrato direttamente nell’app telecamera ed è persino integrato in app di terze parti come la fotocamera del momento. Per accenderlo tutto ciò che devi fare è attivarlo nelle impostazioni.

Esperto RAW, tuttavia, non viene nemmeno preinstallato sul telefono ed è un’app completamente separata dalla fotocamera principale, disponibile tramite l’App Store di Samsung. Durante l’installazione di Expert Raw è abbastanza facile, il problema è che è una seccatura per passare dalla normale app telecamera e all’app RAW esperto.

Questo è importante quando stai catturando una scena in cui il tempo è un fattore. Ad esempio, l’altro giorno ho scattato una foto di un arcobaleno con il mio S22 Ultra. Avevo solo secondi per prendere il tiro, e facendo doppio clic sul pulsante di accensione, sono stato in grado di avviare l’app normale della fotocamera senza dover sbloccare il telefono. Ho ottenuto il mio tiro, ma non c’era il tempo di sbloccare il telefono e lanciare l’APP RAW esperto. Potrei cambiare la scorciatoia in modo che l’esperto crudo avrebbe lanciato invece dell’app telecamera standard, ma esperto raw è situazionale piuttosto che universale.

Vincitore: Apple

Compatibilità delle caratteristiche

Apple Proraw funziona con Smarthdr, profonda fusione e modalità notturna. L’APP RAW esperta è abbastanza spartana; Funziona con Auto HDR, ma non molto altro.

Vincitore: Apple

Qualità dell’immagine

Se i telefoni Samsung o Apple prendono le foto migliori è un argomento molto discusso, e in gran parte si riduce a una questione di opini1. In termini di multi-shot crudo, esperto crudo cattura immagini a 16 bit, al contrario di Apple ProRaw, che mette al massimo a 12 bit. In teoria, ciò significa esperto grezzo ti dà più dati con cui lavorare quando la post-elaborazi1.

La profondità di bit si riferisce alle informazioni tonali memorizzate nell’immagine. Un’immagine a 1 bit sarebbe semplice in bianco e nero, un’immagine a 2 bit potrebbe avere quattro toni diversi: bianco, grigio chiaro, grigio scuro e nero. Un JPEG è un’immagine a 8 bit con 256 toni, immagini proraw a 12 bit hanno 4.000 toni e un’immagine raw Expert a 16 bit ha un assurdo 65.536 toni.

Tieni presente, tuttavia, che questo drastico aumento non significa necessariamente che la modifica delle scale di capacità direttamente con maggiore profondità di bit a livello pratico. La differenza tra JPEG e qualsiasi formato RAW è significativo, ma oltre a questo, incontriamo rendimenti diminuenti tra 10 bit e 12 bit, e 12 bit e 16 bit.

Vincitore: Samsung

Dimensione del file

Con un po ‘di profondità aggiuntivo arriva requisiti di archiviazione extra. La media media di JPEG da un dispositivo Apple o Samsung è di circa 2,5 MB, mentre una foto PRORaw a 12 bit occupa 25 MB di spazio. Un’immagine grezza esperta a 16 bit richiede circa 30 MB, anche se non ti dispiace perdere alcuni dati, è possibile utilizzare il formato grezzo ad alta efficienza e radere alcuni megabyte da quel numero. Con proraw hai anche la possibilità di scendere a 10 bit e tagliare le tue foto fino a soli 8 MB, e avere ancora un’immagine che, pur non proprio come tonificata come immagini a 12 bit o a 16 bit, offre ancora un sacco di Wiggle Room quando si modifica.

Vincitore: Apple

Conclusione

Mentre Apple Proraw batte gli esperti esperti nella maggior parte delle categorie, Apple ondeggia solo Samsung da un capello in ognuno di loro. Entrambe le modalità grezze multi-shot sono abbinate molto strettamente, e non sceglierei nessun telefono con esperto crudo contro proraw come fattore decisivo. Con questo detto, Samsung ha bisogno di intensificare il suo gioco integrando esperto grezzo nell’app della fotocamera predefinito e offrendo modalità di approfondimento inferiore come opzione salvaspazio. Con quei cambiamenti minori, Samsung sarebbe il Victor qui.