88U

Sito web sull'economia digitale, notizie sui giochi online

Autore: Rob Burke

Statue di battaglia dei campioni passati per il bottino di anniversario come Albion Online segna cinque anni

Dopo aver preso in giro un evento tramite una misteriosa posta statue che scompare questa settimana, i dettagli sono usciti su come albion online segnerà il suo quinto anniversario. Quelle statue entrano in gioco, in un modo che potresti non aspettarti, insieme al bottino dell’anniversario.

Le misteriose statue che hanno iniziato a scomparire sono state tutte precedenti conquistatori e campioni, quindi gli sviluppatori di Sandbox Interactive hanno deciso di trasformare quelle venerate statue del campione nei tuoi nemici per combattere sul campo di battaglia.

Living Legacy è il nome dell’evento dell’anniversario e le statue nel mondo aperto lo stanno sicuramente prendendo alla lettera. L’evento inizia oggi e si svolge fino al 28 luglio, dando a tutti due settimane per accumulare alcuni premi e divertirsi. Accedi in qualsiasi momento tra oggi e poi e riceverai posta con un Avatar del quinto anniversario e Avatar Ring.

Come parte del divertimento, queste statue che troverai nel mondo aperto sono disponibili in tre diversi livelli di difficoltà e rarità. Il costrutto dei secoli è medio e persino solabile. Non appariranno sulla mappa. Il colosso dei secoli è visibile sulla mappa locale e più difficili dei costrutti. Titano dei secoli può essere visto sulla mappa del mondo e sono pronti per i gruppi pronti per una sfida. Sono eventi mondiali, in altre parole. Certo, più difficile, migliori sono i premi.

Albion

Alcuni degli oggetti dell’anniversario che possono scendere dalle statue dopo averli sconfitti includono la nuova pelle di cavallo del quinto anno, una pelle di armi da vanità, Chromacannon, che ti consente di creare alcuni fuochi d’artificio e torta per l’anniversario, che ti darà un non 15% non La fama PVP aumenta per 30 minuti quando consumato.

C’è anche un drop di Twitch, tappeto del quinto anniversario, disponibile per coloro che guardano il flusso di anniversario speciale di domani, che accadrà alle 19:00 UTC / 15:00 ET al canale albion online twitch.

Per ulteriori informazioni, consulta l’annuncio dell’anniversario su un lbion online.

NFTS dovrebbe essere la minima delle priorità di Nintendo in questo momento

Un recente rapporto di videogiochi Chronicle ha rivelato che Nintendo sta pensando di ottenere in token non fungibili e metaverso, due campi di contenziosi nei media moderni e videogiochi. La società ha detto in un’intervista che ci si sente non c’è “potenziale in questo settore”, ma che non è sicuro “che gioia possiamo fornire” con la tecnologia ancora.

Contenuti

  • Passo Nintendo?
  • Preservare la sua eredità
  • Migliore comunicazione

Questa risposta dovrebbe venire come nessuna sorpresa per coloro che hanno seguito l’intersezione di gioco e NFTs per gli ultimi mesi. Un numero significativo di sviluppatori ed editori stanno considerando di entrare nel campo o hanno già fatto, anche se molti stanno tirando la spina sui loro piani a causa di diffuse proteste ventilatore.

Nintendo è l’ultima azienda che dovrebbe essere prendendo in considerazione NFTs. Per diversi cicli di console a questa parte, i critici e giocatori di tutto il mondo si sono lamentati a passo glaciale della società. Anche se le prestazioni crudo non è tutto quando si tratta di gioco, console Nintendo sono generalmente considerati essere sottodimensionato e privo di funzionalità di intrattenimento di base rispetto ai suoi concorrenti. Se Nintendo è veramente interessato a entrare nel metaverso, NFTs, e le relative tecnologie, ha bisogno di modernizzare i propri sistemi prima di raggiungere fino ad oggi prima di saltare nel futuro.

NINTENDO DOMINA IL MERCATO | SWITCH 2 RETROCOMPATIBILE | NINTENDO E GLI NFT | DREAD CE L'HA FATTA!

Nintendo Pass?

Nintendo è l’unico dei tre principali produttori di console per non avere una sorta di servizio di abbonamento che permette ai giocatori di accedere a una serie di rotazione di giochi. Sony ha PlayStation Plus, un servizio che probabile vedere una revisione nei prossimi anni, mentre Microsoft ha Gioco Pass, il chiaro vincitore qui sia in termini di prezzo e la selezi1. Entrambi permettono ai giocatori di pagare un canone mensile per accedere a una serie di titoli di selezione, così come add-on e DLC per altri titoli. Grazie alle enormi investimenti di Microsoft per il futuro del gioco Pass con l’acquisto imminente di Activision Blizzard, sembra come se questi servizi in stile Netflix sono qui per restare.

Nintendo non ha nulla anche vicino a quello che offrono gli altri due produttori di console. Nintendo Interruttore abbonati online hanno accesso a una lunga lista di NES e SNES titoli, mentre coloro che acquistano il molto clunkily nome Nintendo Interruttore online + Expansion Pack può accedere a una manciata piccola di Nintendo 64 e titoli Sega Genesis, così come il Animal Crossing : New Horizons Happy Home Paradise DLC.

Se Nintendo vuole competere con il colosso che sarà un passo di gioco Activision Blizzard-sostenuta, deve rinforzare la propria offerta on-line. La società non è mai stato sulla concorrenza diretta con altri produttori di console, ma competing e surviving sono due cose diverse. Nintendo potrebbe modernizzare offrendo un servizio di gioco pass-like che offre una selezione di rotazione di giochi eShop gratuitamente agli abbonati. Per mantenere la sua immagine ai bambini, l’azienda potrebbe creare livelli a tema all’interno del servizio, come una categoria di bambini o di un livello adulto che include giochi M-rated.

Preservare la sua eredità

Se Nintendo dovesse rinnovare Nintendo Passa in linea per caratterizzare un altro Pass-come il gioco selezione di giochi in corso, sarebbe probabilmente togliere il privilegio di accedere ai titoli retrò che sono attualmente inclusi nei livelli di sottoscrizi1. Questo rappresenta un’opportunità per l’azienda di fare qualcosa che è necessario fare per anni: fornire un accesso migliore e più facile per il suo enorme catalogo di retrò e legacy titoli.

L’azienda dispone di uno dei più forti cataloghi schiena in tutto del gioco, e dando ai giocatori un accesso più coerente non solo NES, SNES, e titoli N64, ma anche GameCube, Wii, Wii U, e titoli palmari, sarebbe un passo in avanti. Ottenere l’accesso a questi giochi retrò solo che non è così facile come una volta.

Non si tratta solo di preservare i giochi reali. Molti giocatori vogliono ascoltare la musica di questi vecchi titoli attraverso siti come YouTube moderni. Nintendo ha guadagnato una pessima reputazione per il rilascio notifiche di rimozione di un creatore che tenta di caricare musica i loro giochi al sito, anche se il creatore non è fare i soldi fuori del contenuto. Allo stesso tempo, Nintendo non ha fatto un grande sforzo per mettere le sue melodie memorabili in un facile ascolto a disposizione; per molti giochi, l’unico modo per godersi la loro musica è quello di avviare in realtà li.

Per garantire che la futura i fan hanno la possibilità di godere dei giochi che ci hanno portato al punto in cui siamo oggi, Nintendo farebbe bene a fare più di suoi più grandi, la maggior parte dei titoli legacy popolari disponibili per il gioco facile ed emulazione società sanzionato. Mentre stiamo tutti guardando con entusiasmo al futuro di Nintendo, vale la pena di tenere questi titoli accessibili e giocabile solo in nome della conservazione.

Inoltre, sarebbe anche un ottimo modo per la grande N per fare soldi fuori di nostalgia, che è qualcosa che si specializza già.

migliore comunicazione

Un’altra delle parti più denunciate delle console di Nintendo sono la loro mancanza di opzioni di comunicazione semplici. Non c’è ancora una buona soluzione per la chat vocale e la maggior parte delle comunicazioni di gioco di prima parte sono limitate a una manciata di parole preselette e frasi di testo, come in splatoon 2 . aggiungere amici è ancora fatto attraverso i codici amici, un goffo e un duro -Pro-uso del sistema. Sebbene queste misure siano probabilmente in atto per impedire ai bambini di sperimentare l’ampio mondo della tossicità e delle molestie online, non ha ancora senso che i giocatori debbano usare un’app ingombrante per parlare. Puoi anche usare la discordia.

Parlando di discordia, incorporando alcune delle migliori caratteristiche della piattaforma, darebbe i sistemi di comunicazione di Nintendo un massiccio salto nel futuro. Permettere ai giocatori di rimanere in chat vocale insieme attraverso i giochi e le attività sarebbero l’azione minima nuda per la prova futura. Creazione di un sistema di autenticazione a due fattori in cui i giocatori devono accedere tramite i loro telefoni da utilizzare il testo aperto in-game e la chat vocale per impedirebbe anche ai bambini piccoli di ottenere l’accesso a questi sistemi. Solo perché Nintendo vuole rivolgersi ai bambini non significa che il resto di noi debba essere Hamstrung nelle nostre opzioni.

Anche se Nintendo decide di perseguire NFTS, la metaversa, o qualsiasi altra tecnologia legata alla cripta nei suoi giochi, sarà in ritardo alla festa. Come è stato dimostrato con i giochi mobili, Nintendo prende quasi sempre un approccio prudente e conservatore alle nuove tecnologie dei consumatori; Preferisce attenersi alla sua filosofia storica di “Pensiero laterale con tecnologia appassita” e riutilizzare ciò che è disponibile. Dubito che ci sia qualsiasi pericolo imminente di Mario o Link NFTS che colpisce il mercato.

Questo approccio prudente significa che ha un sacco di tempo per risolvere i problemi più pressanti che i giocatori e i fan hanno fatto il trasporto per decenni. Indipendentemente dal fatto che Nintendo entri nel territorio Crypto in futuro, modernizzando la sua tecnologia e il suo approccio alle relazioni del giocatore sono essenziali per il suo continuo successo. La tecnologia dei consumatori ha dato Nintendo a miglio, ma è solo preso un pollice.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén