88U

Sito web sull'economia digitale, notizie sui giochi online

Autore: ralechner

FIFA 23: EA Sports annuncia una collaborazione eroica con Marvel Entertainment

FIFA 23 è proprio dietro l’angolo, con una serie di nuove entusiasmanti funzionalità presentate nelle recenti rivelazioni.

La rivelazione più recente di EA Sports ci ha entusiasmato tutti, con una collaborazione unica annunciata con Marvel Entertainment.

ea x Marvel

EA e Marvel Entertainment hanno annunciato una collaborazione per portare un nuovo cast di FIFA Ultimate Team Heroes a FIFA 23, reinventato e ispirato da Marvel Comics.

Annuncio

Questa collaborazione tra due dei più grandi marchi di intrattenimento del mondo porterà al gioco alcuni dei favoriti dei fan del gioco e celebrerà il loro status di eroe cult più ampio della vita insieme agli artisti straordinari della Marvel

Ogni eroe FUT della Coppa del Mondo FIFA riceverà uno speciale oggetto FUT illustrato al lancio della modalità Game Coppa del Mondo, con le versioni di base di FUT Heroes disponibili al lancio di FIFA 23.

Annuncio

Le star come Yaya Toure, Landon Donovan e Ricardo Carvalho hanno ricevuto tutte le carte illustrate speciali, con altre previste per essere rivelate presto.

articoli unici

La collaborazione includerà altri oggetti di vanità relativi agli eroi preferiti dai fan come tifos, kit e palline.

I fan potranno anche mettere le mani su un prossimo fumetto Marvel Heroes online insieme al BIOS scritto dalla Marvel, con quantità fisiche limitate da rendere disponibili in un secondo momento.

Annuncio

Trailer

I giocatori che preordinano la FIFA 23 Ultimate Edition entro il 21 agosto riceveranno anche un oggetto Hero Cup ™ FIFA a tempo limitato.

Questa nuovissima collaborazione è l’inizio di un futuro luminoso, mentre EA cerca di espandere e spingere la FIFA nei nuovi mercati.

Il programma Tennocon di Warframe e gli omaggi hanno rivelato, con una speciale esperienza interattiva di Duviri Paradox

Warframe’Sennocon 2022 arriverà ancora una volta il 16 luglio, come evento virtuale, e Digital Extremes ha rivelato il programma di eventi completi, i dettagli su omaggi nel giorno dell’evento e una speciale esperienza immersiva Duviri Amphitheater.

{WARFRAME
Con la prossima espansione del telaio di guerra, the Duviri Paradox, ottenendo anche alcune rivelazioni e anteprime all’evento di streaming di un giorno intero del 16 luglio, il team ha messo insieme quello che chiamano un nuovo evento di relè immersivo in gioco che sarà accessibile una volta accessibile una volta accessibile il Tennolive Keynote inizia alle 17:00. Non sorprende che non ci siano molte informazioni su come sarà ancora così, dal momento che precedenti eventi Tennocon abbiano sempre presentato alcune rivelazioni importanti e spesso enormi.

Sarai in grado di prendere alcuni omaggi solo guardando l’evento su Twitch o Steam (si trasformerà anche su YouTube). Collega il tuo account Twitch per tali premi e gli spettatori di vapore troveranno calo nei loro inventari al termine. Allora cosa puoi ottenere? A seconda di quando guardi la trasmissione, se guardi per almeno 30 minuti consecutivi tra le 12:30 e le 17:00 Eastern, otterrai Vericres (Warfan) + Renayla Sugatra. Se guardi per 30 minuti consecutivi dalle 17:00 in poi, otterrai Titania Prime. Sarai anche in grado di riscattare per l’oggetto cosmetico, il cofano di Stranger dal mercato in-game dal 16 al 18 luglio.

Per quanto riguarda quel programma, la trasmissione inizierà a mezzogiorno orientale sul canale Warframe. Ci saranno tre pannelli preregistrati che ti portano dietro le quinte, incluso il pannello Art of Warframe, durante i quali abbiamo visto quali erano grandi rivelazioni. Ci saranno anche 3 segmenti dal vivo, tra cui uno sviluppatore dal vivo Q e A dalle 14 alle 15, e il grande keynote Tennolive a partire dalle 17:00, durante il quale l’esperienza di Duviri Ampitheater diventerà disponibile tramite la mappa terrestre sulla classifica delle stelle.

Per ulteriori informazioni, vai su warframe.

Anycubic Kobra 3D Stampante Review

Oltre a notare un nick o due sulla parte intrecciata del cavo della testa della stampante (probabilmente dal transito, onestamente, anche se l’unità era confezionata estremamente bene) tutto il resto era in perfette condizioni e si è sentito davvero sicuro e pesante. Ora per la parte divertente: girando avanti! Una piccola melodia carina gioca e il display touchscreen si illumina dopo aver sfuggito l’interruttore di alimentazi1. Huzzah! La prima cosa da fare in base al libretto di istruzioni era di livellare il letto. Il Kobra Anycubic utilizza il livellamento automatico del letto con sensori induttivi rispetto ai sensori meccanici o ottici. Questo concetto è completamente nuovo per me, ma sono tutto per un minor numero di errori che devo spiegare. Dopo alcune presse del pulsante sul touch screen e lasciando il riscaldamento dell’unità, è stato il momento di capire come inserire il filamento.

Seguendo ancora insieme al libretto di istruzioni in quel momento, appeso la bobina verde del PLA sul portafilo e ha iniziato a cercare di conoscere la testa della stampante. Una delle caratteristiche più uniche del Kobra Anycubic è che utilizza effettivamente un’unità diretta anziché un estrusore di Bowden per la stampa. Ciò ha senso considerando la dimensione più piccola dell’unità, perché ciò significa che c’è molto meno energia che deve essere necessario utilizzare per nutrire il filamento attraverso l’estrusore. C’è meno spazio che deve viaggiare! L’utilizzo di un estrusore azionamento diretto significa anche che dovremmo sperimentare meno perdite di ugello o problemi generali poiché dovrebbe essere in grado di ritrarre il filamento più facile (essere più vicino all’ugello invece di spingerlo lungo la lunghezza di un tubo di bowden).

Inserimento della scheda di memoria direttamente nella stampante, ho selezionato il file del gufo e ha iniziato a stampare. Se dovessi stimare, ci sono voluti circa 1 ora e 20 minuti per stampare, ma il processo era liscio e assolutamente magico. Vedere qualcosa di materializzarsi proprio di fronte ai tuoi occhi, specialmente una figura carina come un gufo verde al neon con un fiore sulla sua testa, ha appena innescato qualcosa in me che doveva stampare sempre di più. Ma come lo fa?

Anycubic Kobra 3D Printer / Top picks for beginners
Non c’era nessuna guida dopo aver stampato il gufo nel libretto di istruzioni. Guardando il fidanzato Prima sulle stampanti in resina, sapevo che ha usato un programma chiamato “CURA” e che avevamo bisogno di file STL da stampare. Tieni presente, sono da solo qui, ed ero determinato a fare questo lavoro da solo. Quindi, ho scaricato CUA e ho avuto il lavoro. Dopo una piccola ricerca, volevo stampare il più popolare “Benchy”, una barca di benchmark che aiuta a diagnosticare e regolare i problemi della stampante per diagnosticare e mettere a punto, quindi mi sono diretto a Thireverseo per preparare il file. Dopo aver aggiunto il file al lettore di schede, ho appreso che le stampanti utilizzano file denominati “.gcode” per stampare “.gcode” per stampare, ed è qui che dovevo usare CURA per tagliare il file STL e convertirlo in istruzioni, il Kobra potrebbe leggere.

Ricorda come ho detto avrei dovuto guardare il lettore di schede prima? Ho ottenuto fino in programma di installare CURA, aggiungendo il mio profilo personalizzato chiamato “Anycubic Kobra” e importando un file prima di realizzare la ricchezza assoluta del materiale disponibile su quel lettore di schede. Quel file PDF ho parlato prima? Salta direttamente nelle basi della stampa 3D e dei colloqui di CURA e cosa è necessario per continuare a continuare. Anycubic includeva anche l’ultimo file di download di CURA in modo che non dovremmo andare a cercarlo. Ho solo dovuto fare le cose in modo difficile.

Qui è dove le cose hanno iniziato ad andare un po ‘divertente dopo aver saputo. Ho iniziato a stampare il benchy, ma non lo avrebbe semplicemente, non importa quello che ho provato, attenersi al piatto di costruzi1. C’è per fortuna una sezione di risoluzione dei problemi utili del PDF didattico che mi ha portato a credere che il mio ugello fosse ancora troppo alto, il che ha senso perché il benchy continuò a cercare di navigare dal piatto di costruzione non appena ha guadagnato alcun terreno. Non so chi lo stava pilottando, ma non è stato sicuramente cancellato per il lancio.

Dopo una buona cinque o sei barche fallite, ho provato a fare un passo indietro e pensare a quello che potrei cambiare. Qual è stato il problema? Il filamento sembrava un po ‘troppo sottile, e non voleva attenersi al piatto. Cambiamo la forza di estrusione e gioca con il livellamento di più. Dopo un sacco di prove ed errori e un paio d’ore, voilà, una panchina! Dire che ero orgoglioso sarebbe un eufemismo. Inoltre, mentalmente affaticato. Sembrava così bello aver spinto attraverso questo strano ed eccitante pezzo di tecnologia per tenere finalmente una piccola barca nelle mie mani. Potrei già dire che c’era un po ‘di modifica che avrei dovuto fare, a causa di alcuni errori nella stampa, ma sono più che per la sfida.

Pensieri finali

Penso che l’Anycubic Kobra sia una macchina da principianti per il valore e il denaro? Abso-freaking-litely. Considerami agganciato. La maggior parte dei problemi che ho sopportato è dotato di più esperienza e conoscenza dell’hobby con poco a nessuna colpa in corso verso la macchina. Come qualsiasi altra cosa, ci vorrà del tempo per imparare, ma sto imparando e sono estatico farlo. Se posso farlo, con zero conoscenza precedente delle stampanti a filamento, chiunque può. Sarebbe stato estremamente utile sapere su tutte le risorse sulla scheda di memoria in anticipo! Forse metti una piccola nota alla fine del libretto fornito su * Fare riferimento alla scheda di memoria dopo la stampa iniziale per ulteriori istruzioni e risoluzione dei problemi * o qualcosa in tal senso. _ Il prodotto descritto in questo articolo è stato fornito dal produttore per scopi di valutazione._

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén