MyDigital Corporation ha presentato oggi la relazione mydigital progresso 2021 che grafico i progressi e i risultati effettuati dalla Malesia Digital Economy Blueprint (MDEB) per gli ultimi 10 mesi.

MDEB è stato lanciato nel febbraio dello scorso anno scorso come un’iniziativa cruciale nella realizzazione della dodicesima Piano della Malesia 2021-2015 (12MP), con l’obiettivo di trasformare la Malesia in una nazione ad alto reddito abilitata digitalmente e tecnologica in tre fasi entro il 2030. Nonostante il Sfide nell’ultimo anno provocato dalla pandemia Covid-19, molti progressi sono stati fatti dopo la fine della fase 1 (2021 – 2022).

MDEB viene consegnato tramite sei spinte strategiche, 22 strategie, 48 iniziative nazionali e 28 iniziative settoriali. Queste iniziative sono segmentate secondo sei cluster: economia, talento digitale, infrastrutture digitali e dati, società, tecnologia emergente e governo.

“L’obiettivo della Malesia Digital Economy Blueprint è quello di generare uno sviluppo socioeconomico comprensivo, responsabile e sostenibile attraverso un vibrante economia digitale ed ecosistema. Dal momento del lancio del progetto a febbraio e il successivo presentazione della politica nazionale quarta rivoluzione industriale (4RI) di luglio, sono lieto di condividere che le varie iniziative e programmi sono in corso, e siamo in pista per raggiungere un’economia digitale Ciò può contribuire almeno il 25,5% al ​​nostro prodotto nazionale lordo nazionale (PIL) entro il 2025, “ha dichiarato Fabian Bigar _ (PIC) _ Amministratore delegato di MyDigital Corporation.

Durante l’anno, il mercato digitale in Malesia è cresciuto del 47% a US $ 21 miliardi (RM87,8 miliardi) da $ 14 miliardi di dollari (RM58,5 miliardi di miliardi (RM58,5 miliardi) in precedenza, guidati dalla crescita dell’e-commerce dove le vendite sono aumentate del 68% 1. I consumatori digitali hanno anche aumentato all’88% della popolazione l’anno scorso, con il 46% della popolazione attualmente effettuando acquisti online.

4.SINIF DİN KÜLTÜRÜ 2 DÖNEM 1 YAZILI + PDF İNDİRİLEBİLİR YAZILI (açıklama bölümüne bakınız)
Nello stesso periodo, la copertura mobile Internet è aumentata al 95% sotto il piano digitale Jalinan Negara (Jendla) con 5G ora disponibile in alcune parti di Kuala Lumpur, Putrajaya e Cyberjaya2.

Gli sforzi per aumentare l’utilizzo dei pagamenti elettronici per i commercianti e i consumatori hanno avuto anche successo, con una stima di 216 transazioni di pagamento elettronico pro capite ottenute nel 2021. Anche le strutture di pagamento sono aumentate sostanzialmente lo scorso anno, con 36 strutture di pagamento raggiunta con successo.

Attraverso le varie iniziative pubbliche e private per aumentare l’adozione dell’e-commerce tra le micro, le piccole e medie imprese (MSME), 235.327 nuovi MSMES sono stati aggiunti l’anno scorso al totale cumulativo di 725.285 imprese che hanno abbracciato l’e-commerce. Questo risultato si traduce attualmente all’83 percento dell’obiettivo di raggiungere 875.000 msmes entro il 2025.

La Malesia continua ad essere una destinazione per investimenti digitali ad alto valore, con un totale di RM16.5 miliardi di investimenti digitali approvati dal governo nel 2021, in pista per raggiungere l’obiettivo di investimento RM70 miliardi di miliardi entro il 2025.

[RM1 = US $ 0,239]

L’anno scorso, 1,3 milioni di studenti di istruzione superiore sono stati in grado di acquistare imballaggi a prezzi accessibili e pianificare i pacchetti attraverso la collaborazione con i fornitori di servizi del settore privato, consentendo la connettività e l’accesso all’apprendimento online. 4,4 milioni di studenti sono stati in grado di praticare l’apprendimento a distanza tramite la piattaforma Digital Educational Learning Initiative Malaysia (Delima) come parte degli sforzi per garantire che gli studenti abbiano accesso agli impianti di apprendimento digitale.

L’armadietto e tutti i governi di stato hanno accettato di riconoscere i servizi di comunicazione come utilità pubblica nel 2021. Tutti gli stati in Malesia hanno concordato di adottare le linee guida sulla pianificazione delle infrastrutture di comunicazione (GPP-I) come riferimento principale per garantire che la pianificazione dell’infrastruttura digitale possa essere pianificata In una moda più ordinata, è inclusiva e ha un valore estetico equilibrato.

Secondo una relazione interna dell’unità di pianificazione della modernizzazione e della gestione amministrativa della Malaysiana (MUMU), il 78 percento di tutti i ministeri federali, i dipartimenti e gli organismi statutari hanno offerto opzioni di pagamento senza contanti nel 2021. Il 68% dei servizi governativi è fine to-end (E2E) A partire dall’anno scorso, dove i servizi sono implementati interamente online dall’inizio alla fine.

24 Siti pilota sono stati identificati e implementati sotto il programma Smart Manufacturing Intelligent Service Service Platform (Smisp) nel 2021, una piattaforma di laboratorio tecnologico e collaborazione tramite partenariati pubblico-privato. I siti stanno integrando soluzioni tecnologiche per facilitare l’adozione della tecnologia dell’industria 4.0 tra i produttori.

Fabian ha detto: “La caratteristica più critica dell’iniziativa di Blueprint Economy Economy in Malesia che è fondamentale per il suo successo è l’approccio in tutta la nazione che il progetto ha adottato. Ai sensi di questo approccio, la partecipazione di tutte le parti interessate è altamente accolta per consentire alla nazione di realizzare i benefici e superare le sfide della digitalizzazi1. ”

“L’obiettivo di questo approccio è quello per tutti a venire a lavorare insieme per raggiungere la visione e gli obiettivi stabiliti nel Blueprint e nella politica 4R, assicurando che nessuno è lasciato indietro e che le chiavi sfide economiche, sociali e ambientali sono riconosciute e affrontate, ” Ha aggiunto. Nonostante il partenza relativamente lento nel 2021 a causa delle restrizioni e delle sfide poste dalla pandemia, tutte le iniziative sono in pista grazie allo sforzo incrollabile delle agenzie di attuazione e del settore privato. MyDigital Corporation continuerà a sostenere e facilitare la loro attuazione nel 2022 e oltre. Il rapporto myDigital Progress Deplored 2021 è disponibile per il download su mydigital.gov.my.