88U

Sito web sull'economia digitale, notizie sui giochi online

Autore: JCBiker

Il ricercatore di James Webb sul modo in cui il telescopio investigherà alle atmosfere exoroplanet

Quando il telescopio spaziale James Webby inizia le operazioni scientifiche quest’estate, sarà utilizzata per indagare su un’ampia varietà di oggetti astronomici, dai fori neri supermassivi alle galassie distanti. Uno dei grandi obiettivi scientifici di Webb è quello di saperne di più su esopianeti o pianeti al di fuori del nostro sistema solare, e in particolare per guardare le atmosfere dell’exoplanet. È estremamente difficile da dire se un esoplanet ha un’atmosfera o ciò che l’atmosfera potrebbe essere composta dall’utilizzo di telescopi correnti, ma gli strumenti sensibili di Webb potranno rilevare queste atmosfere e saperne di più sui pianeti lontani – potenzialmente anche trovare i mondi abitabili.

Il Telescopio Spaziale James Webb: UN NUOVO OCCHIO SULL' UNIVERSO
Uno dei ricercatori che utilizzerà Webb per analizzare atmosfere EXOPLANET, Kniole Colón, il Vice Project Scientist di WebB per Exoplanet Science, ha condiviso di più su questo lavoro in un recente post della NASA Blog:

“Un’osservazione specifica dell’exoroplaneto che verrà effettuata con Webb implica la raccolta di osservazioni nel corso dell’orbita di un pianeta per consentire le misurazioni della composizione atmosferica e della dinamica” scrive Colón. “Sono coinvolto in un programma per osservare il Gas Giant HD 80606 B come parte del primo anno di osservazioni di Webb. Poiché l’orbita dell’HD 80606 B è estremamente eccentrica (non circolare) e lunga (111 giorni), la quantità di energia ricevuta dal pianeta dalla sua stella varia da circa 1 a 950 volte che terra riceve dal sole! Ciò si traduce in diverse varianti di temperatura, che si prevedono per causare le nuvole di forma e dissipare rapidamente nell’atmosfera del pianeta in tempistiche molto brevi “.

Per saperne di più su queste drammatiche variazioni atmosferiche, il team di Colón utilizzerà lo spetografo a infrarogramma di Webb o lo strumento NIRSPEC per analizzare la luce proveniente dal pianeta per conoscere la sua composizione: “Il nostro team di scienze sonderà queste dinamiche cloud previste in tempo reale nel corso del corso di un’osservazione continua di ~ 18 ore di HD 80606 B come passa dietro la sua stella, utilizzando lo strumento NIRSPEC su Webb per misurare la luce termica dall’atmosfera del pianeta. “

Così come i giganti del gas come HD 80606 B, nel suo primo ciclo di ricerca Webb guarderà anche le atmosfere dei pianeti terrestri o terrestri, esaminano gli esoplaneti rocciosi caldi coperti da vulcani, indagare sui dischi della materia da cui il formato è forma Guarda i mondi estremi vicino alle loro stelle ospite chiamate hot jupiter.

Ciò si basa sul lavoro svolto dagli attuali telescopi di caccia esopianeti come il satellite del sondaggio Exoplanet transiting, o TESS, Colón scrive: “Con TESS e altre indagini che continuano a scoprire pianeti aggiuntivi nella nostra galassia ad un ritmo normale e sul Webb preparando a studiare le atmosfere di Molti di questi mondi appena scoperti, le nostre avventure exoplanet sono in molti modi appena iniziando. “

I cinque nuovi telefoni di TCL hanno aperto la sua formazione di budget

CES 2022 ha visto TCL annuncia due telefoni di budget per il mercato degli Stati Uniti – TCL 30 XE 5G e il 30 V 5G. Questi dispositivi sono già in vendita e hanno un prezzo buono sotto il punteggio di $ 300. Non contenuto di aver annunciato solo due smartphone budget quest’anno, TCL sembra prendere il Congresso mondiale mobile 2022 come un’opportunità per espandere ulteriormente la sua gamma di smartphone a prezzi accessibili, questa volta per l’Europa e selezionare altri mercati.

Contenuti

  • TCL 30 5G, 30+ e TCL 30
  • TCL 30 SE e TCL 30 E

Tutte le NOVITÀ TCL al MWC 2022!
* Prezzi e disponibilità

Questo è il motivo per cui l’azienda, in disparte del 2022 MWC, ha lanciato un sacco di smartphone a prezzi accessibili – tutti i prezzi inferiori a $ 300. I portatili annunciati oggi fanno parte della serie di 30 serie TCL e includono cinque modelli: TCL 30, TCL 30 5G, TCL 30+, TCL 30 SE e TCL 30 E.

Una rapida occhiata al foglio delle specifiche di tutti e cinque i dispositivi rivela che TCL 30 5G, TCL 30+ e TCL 30 sono fondamentalmente gli stessi telefoni che non solo condividono lo stesso design ma hanno un hardware quasi identico. È una storia simile con il TCL 30 SE e il TCL 30, con questi due telefoni che condividono cose dallo stesso cestino. Evidenziamo le differenze chiave tra questi smartphone nelle sezioni seguenti.

TCL 30 5G, 30+ e TCL 30

TCL 30 5G, TCL 30+ e TCL 30 condividono lo stesso design e la maggior parte delle stesse specifiche hardware. Tuttavia, essendo l’unico dispositivo in grado di 5G del lotto, il TCL 30 5G ottiene il sistema MEDIATEK Dimensity 700 su un chip, al contrario del chipset MediaTek Helio G37 trovato sugli altri due telefoni. Le specifiche comuni a tutti e tre i telefoni includono:

  • Display amolato da 6,7 ​​pollici, 60Hz con risoluzione FHD +
  • Una batteria da 5,010 mAh che supporta la ricarica veloce da 18 watt
  • 50 mp primaria, profondità di profondità da 2 mp e telecamere macro
  • Android 12 con TCL UI
  • Supporto Dual-SIM (una variante del TCL 50 5G è disponibile in una singola variante SIM)

Il TCL 30 5G e il 30+ ottengono 128 GB di stoccaggio a bordo contrario a 64 GB per il TCL 30. Curiosamente, il foglio delle specifiche parla anche di una variante specifica del TCL 30 5G che ottiene solo 64 GB di spazio di archiviazi1. Rimane poco chiaro dove TCL intende lanciare questa variante. Mentre il TCL 30 5G e TCL 30+ ottengono una fotocamera da 13 MP per i selfie, la fotocamera frontale sul TCL 30 utilizza un sensore da 8 mp.

TCL 30 SE e TCL 30 E

Posizionato sotto gli altri tre telefoni discussi sopra, il TCL 30 SE e il TCL 30 E condividono molte caratteristiche comuni tra loro. Loro includono:

  • Display HD + da 6,52 pollici +
  • Una batteria di 5.000 mAh con un caricabatterie da 10W
  • Fotocamera principale da 50 mp, fotocamera per profondità da 2 mp

  • Processore MEDIATEK HELIO G25
  • Supporto per scheda microSD
  • Supporto Dual SIM Card

Per quanto riguarda le differenze, il più costoso dei due telefoni – TCL 30 SE – Ottiene una variante che offre 128 GB di spazio di archiviazione interno. Questo telefono ottiene anche un ulteriore sensore da 2 mp per scatti a macroistruzione, che manca sul TCL 30 E. Al contrario della fotocamera anteriore da 8 mp sul TCL 30 SE, il TCL 30 E viene con un sensore da 5 mp. TCL 30 SE è disponibile anche in una variante di colore aggiuntiva rispetto al 30 E, che ottiene solo due opzioni di colore.

Prezzi e disponibilità

Tutti e cinque gli smartphone annunciati oggi sono legati all’Europa, con un lancio globale probabile nei mesi di venire. Il TCL 30 5G è il più accessorio del lotto a 249 euro ($ 280). Il TCL 30+ ti richiamerà da 199 euro ($ 225), mentre il TCL 30 sarà al dettaglio per 179 euro ($ 200). Per quanto riguarda il TCL 30 SE e il TCL 30E, questi dispositivi ti costerà rispettivamente 149 euro ($ 167) e 139 euro ($ 156). Tranne per il TCL 30 5G e il TCL 30e, tutti gli altri telefoni vengono in vendita in Europa oggi. Non è chiaro in questo momento se questi cinque portatili lo farà all’U.S.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén