88U

Sito web sull'economia digitale, notizie sui giochi online

Autore: Jacobite

Qual è il F*ck un metaversa? – Una breve guida

Cos’è esattamente un metaversa e perché tutti ne parlano?

Da quando Facebook ha annunciato il suo rebrand alla Meta alla fine dell’anno scorso, ha aperto spazio a molte domande su cosa significhi. La definizione del termine non è diventata più chiara tra la costruzione di una piattaforma sociale VR e molte aziende che offrono poco più della loro versione di un mondo dei videogiochi con NFT allegati.

Questa mancanza di coerenza può essere spiegata dal fatto che il metaversa è ancora agli inizi. Il concetto è troppo nuovo per definire cosa significa, proprio come negli anni ’70 quando Internet era nuovo. Non tutte le iterazione di ciò che Internet significava in quel momento rifletteva ciò che alla fine sarebbe diventato.

Al contrario, c’è un sacco di marketing e denaro concluso nell’idea di vendere The Metaverse. Ad esempio, è discutibile separare la visione del futuro di Facebook in cui tutti abbiamo un guardaroba digitale per scorrere dalla realtà che Facebook vuole fare soldi vendendo noi abiti virtuali. Mentre Facebook è tutt’altro che l’unica azienda che beneficia finanziariamente di Hype Metaverse, si pone la questione di cosa significhi esattamente per il resto di noi.

Quando le aziende si riferiscono a The Metaverse, si riferiscono ampiamente alla tecnologia che include la realtà virtuale-mondi virtuali persistenti che continuano a esistere se stai giocando o meno-e una realtà aumentata che combina aspetti dei mondi fisici e digitali. In particolare, questi spazi non devono accedere esclusivamente tramite VR o AR. Ad esempio, gli elementi del gioco fortnite a cui gli utenti accedono tramite computer, console e telefoni hanno iniziato a riferirsi a se stessi come a metaverse.

I sostenitori del Metaverse immaginano ampiamente una nuova economia digitale in cui gli utenti possono creare, acquistare e vendere beni. Le visioni idealistiche descrivono il metaversa come correlato, consentendo di portare oggetti virtuali da una piattaforma all’altra-qualcosa di molto più facile a dirsi che a farsi. Alcuni sostenitori affermano che nuove tecnologie come NFT consentono risorse digitali facilmente portatili. Tuttavia, resta il fatto che portare le risorse digitali da un videogioco o dal mondo virtuale al successivo è enormemente complesso e non un compito da risolvere da una sola azienda.

Aspetta, non esiste già tutto questo? Puoi chiedere. Dopotutto, giochi come World of Warcraft,persistenti mondi virtuali in cui i giocatori possono scambiare merci, esistono da anni. _Fortnite offre esperienze virtuali come concerti e mostre. Puoi indossare un auricolare VR e tirarti via in una posizione virtuale. È questo che significa il metaversa? Nuovi tipi di videogiochi?

Non esattamente. Dire fortnite o World of Warcraft è The Metaverse è come dire che Google o Facebook è Internet. Una faccetta non comprende l’intero ambito del tutto.

Giganti tecnologici come Meta e Microsoft stanno sviluppando tecnologia relativa all’interazione con i mondi virtuali, ma sono tutt’altro che gli unici. Molte aziende, da Nvidia a Roblox e Snap, stanno costruendo infrastrutture sulla creazione di migliori mondi virtuali che imitano più da vicino il mondo fisico.

EPIC, la società madre di fortnite, ha acquisito diverse società per aiutare a creare o distribuire risorse digitali, in parte per rafforzare la sua piattaforma di un motore Unreal Engine 5. Unreal Engine 5-una piattaforma di videogiochi al centro-sta anche vedendo utilizzare l’industria cinematografica. La piattaforma potrebbe rendere più facile per chiunque creare esperienze virtuali, il che è una prospettiva entusiasmante.

Everything
Tuttavia, l’idea di un singolo metaversa unificato simile a ready Player One è più o meno impossibile. Un mondo del genere richiede la cooperazione da aziende su una scala che francamente non è redditizia-fortnite ha poco da guadagnare da incoraggiando i giocatori a saltare a World di Warcraft, anche se era facile da fare. Inoltre, la potenza di calcolo grezzo necessaria per tali concetti potrebbe essere più lontana di quanto pensiamo.

Di conseguenza, molte aziende e sostenitori ora si riferiscono a un gioco o una piattaforma come un metaversa anziché il metaversa. Con questa definizione, qualsiasi cosa, da un concerto virtuale a un videogioco, può contare come un metaversa. La Coca-Cola ha lanciato un sapore nato nel metaverse con un minigioco tie-in fortnite-è il selvaggio West e non ci sono regole.

Nei mesi seguenti il rebrand di Facebook, il concetto di The Metaverse è stato un veicolo potente per il rebranding Old Tech. È stato anche determinante per sovraccaricare i benefici della nuova tecnologia e catturare l’immaginazione di potenziali investitori. Le demo tecnologiche di molte aziende per la loro idea di The Metaverse mostrano molto poco del come e molto è lasciato alla speculazione.

Mentre i progressi entusiasmanti stanno avvenendo nei mondi virtuali e la tecnologia che li consente, l’industria tecnologica dipende in gran parte dal futurismo. Una cosa è vendere un telefono, ma vendere l’idea del futuro attraverso quel telefono è molto più redditizia. Alla fine, The Metaverse potrebbe essere poco più delle nostre idee collettive che circondano il futuro di Internet.

TEADS annuncia i risultati finanziari per FY 2021

Tads, la piattaforma multimediale, ha annunciato risultati finanziari e punti salienti operativi condivisi per l’anno fiscale (FY) terminato il 31 dicembre 2021. TEADS ha riportato i ricavi di 678 milioni di dollari per il FY 2021, che rappresentano la crescita del 25% di anno.

2021 Punti salienti operativi

  • ha stabilito la prima piattaforma di cookieless sulla web-web: Leadership di TEADS innovation continua, annunciando una nuova tecnologia che ha stabilito la prima piattaforma di cookieless progettata per il web aperto. Nel 2021, TEADS ha rilasciato un importante aggiornamento al suo portale di acquisto pubblicitario, il TAADS AD Manager (TAM), consentendo agli inserzionisti di attivare le campagne di cookieless in tutto il ciclo di marketing, compresa la pianificazione, il targeting, la consegna e il reporting.

Questo è un importante traguardo per i taads e l’industria in quanto fornisce tutto l’inserzionista, l’agenzia e l’editore partner di Tads un vantaggio significativo nel mondo sempre più dei cookiess. I TEAD hanno anche rotolato un’iniziativa per la prontezza di biscotti per aiutare i marchi e le loro agenzie a condurre test a testa a testa che dimostrano che le prestazioni dei media KPI e il sollevamento del marchio per le campagne di cookiess è in linea con o superiore a quella delle campagne basate sui cookie.
Con circa il 40% del traffico web globale già senza utilizzare i cookie di terze parti, i TEADS si aspetta che la sua leadership e l’innovazione nel cookiess sia un driver di crescita significativo andando avanti.
* Offerta di lancioCTV: Building sulla sua esperienza nel video, Tads ha lanciato la sua offerta TV collegata (CTV). L’aggiunta di Tads di CTV, che è ancora in beta, offre agli inserzionisti e alle loro agenzie la possibilità di acquistare perfettamente una nuova serie di supporti premium ad alta attenzi1. Aggiunta di dispositivi TV al mix, gli inserzionisti sono ora in grado di acquistare attraverso TV, mobile e desktop.

  • Firmato nuove partnership aziendali congiunte con oltre 100 marchi leader: I marchi più grandi del mondo continuano a collaborare con i taads per ottenere una portata massiccia in ambienti di alta qualità attraverso il web aperto. Firmando una partnership aziendale congiunta, i marchi si impegnano verso gli obiettivi di spesa annuali e accedono l’accesso ai team dedicati al meglio dei dati di Leverage Tads, dai dati del pubblico, dalla piattaforma creativa e nelle principali intuizioni per guidare risultati superiori.

  • Continua Espansione dell’editore: I TEADS continua a firmare nuovi e rinnovare partnership esistenti con editori leader in tutto il mondo in tasti mercati locali. Molte delle offerte di Tads sono colpite su base esclusiva per servire video entrate e visualizza annunci nel cuore del testo editoriale. Nel 2021, i taads hanno avuto integrazioni dirette con oltre 2.800 editori in tutto il mondo. Per il 2021, abbiamo mantenuto il 98% dei nostri primi 500 editori di 2020 mostrando la continua soddisfazione e la fiducia per la domanda di qualità che i titolari consegna.

  • Aggiornamenti del prodotto Pubblicità performanti Ben ricevuto: Nel 2021, TEADS ha anche rilasciato aggiornamenti importanti ai propri prodotti di marketing delle prestazioni e attualmente offre una delle più avanzate soluzioni di acquisizione del traffico web sul mercato. I taads hanno introdotto per la prima volta la pubblicità delle prestazioni nel 2018 che continua ad essere un contributore significativo alla crescita complessiva dei ricavi. Il successo della piattaforma con le prestazioni consente a Tads di competere per spendere su e giù per l’intero imbuto di marketing, completando il business pubblicitario del marchio.

  • Misurazione dell’economia della vergognatura: I taads è stata in prima linea nella ricerca che osserva l’economia di attenzione, lavorando con Havas e Dentsu per quantificare meglio l’attenzione e come gli inserzionisti possono spostare oltre la visibilità per meglio prevedere i risultati della campagna.

Jeremy Arditi, co-amministratore delegato di Tads, ha commentato, “Tads ha consegnato una forte performance finanziaria e ha continuato ad innovare e far progredire nuove soluzioni pubblicitarie per tutto il 2021 Aiutare i marchi leader e le loro agenzie navigano su un web aperto sempre più complesso. La nostra continua innovazione nella pubblicità sulla privacy-centrica sta guadagnando trazione nel settore, consentendo ai nostri clienti di indirizzare la chiave del pubblico negli ambienti di cookieless. Allo stesso tempo, stiamo fornendo nuove tecnologie e soluzioni ai nostri partner di editori per prepararli meglio a prepararli per un mondo di cookieless. “

ITALIA VERSO IL MES
Ha aggiunto: “Durante il 2021, abbiamo firmato un certo numero di nuove partnership business congiunte globali con alcuni dei marchi leader del mondo. La nostra attività pubblicitaria performance, incentrata sull’acquisizione del traffico e la conversione, è stato un contributoro importante ai nostri risultati di 2021, crescente del 65% di anni annotaria. La pubblicità delle prestazioni rappresenta attualmente una parte significativa delle nostre entrate totali. Nel complesso, continuiamo ad aumentare i nostri investimenti sia in ingegneria che in talento di vendita di guidare continuamente la crescita organica. Infine, in un momento in cui la fiducia e la trasparenza dei media non sono mai state più importanti, continueremo a chiedersi i migliori editori del mondo come partner di monetizzazione fidato. “

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén