SpaceFlight Startup ASTRA ha distribuito con successo i satelliti per tre società private di martedì 15 marzo. Puoi guardare il liftuoff qui sotto.

Molto stava cavalcando lo sforzo in quanto ha segnato il primo lancio della California Company dall’alto mese scorso, quando un razzo che trasporta un carico utile per la NASA ha perso il controllo di controllo di controllo.

La missione di martedì, che è stata lanciata dal complesso del Pacifico Spaceport sull’isola di Kodiak in Alaska, ha visto il razzo a due stadi di Astra, il razzo LV0009 deplora i satelliti nella loro orbita designata a circa 326 miglia sopra la Terra, segnando il primo implementazione commerciale di successo per la società storia dell’anno.

Ma c’era un periodo di alta tensione durante il Livestream della missione quando sembrava Astra avrebbe potuto sperimentare un altro volo fallito.

“Siamo in piedi per ascoltare la separazione della parola del payload,” disse uno dei commentatori di Livestream. Ma nessuno è venuto. Come i minuti spuntati da, non c’era ancora alcuna conferma della distribuzi1. Guardando un po ‘nervoso, gli ospiti alla fine hanno portato il Livestream ad una chiusura, promettendo un aggiornamento quando ha ricevuto più notizie. A poco tempo dopo, il Livestream è tornato, con Astra Boss Chris Kemp in grado di consegnare le buone notizie di persona.

REPLAY: Astra returns to flight just 1 month after fairing mishap! (15 Mar 2022)
La missione riuscita è una notevole svolta per una nuova società che lavora duramente per diventare un fornitore di lancio satellitare affidabile. Fino al volo di martedì, solo uno dei suoi cinque lanci l’aveva fatto in orbita. Ma se guarda a aziende simili come Spacex ben consolidata, sa che i contrattempi ci si aspettano sulla rotta verso il successo.

Dopo aver indagato il fallimento di febbraio, Astra ha detto che la causa era un problema con il meccanismo progettato per rendere il cono del naso del razzo separato più tardi nel volo. Il LiveStream del lancio ha mostrato il momento in cui tutto è andato storto, 3 minuti e 20 secondi dopo il decollo, con il feed video da una fotocamera collegata allo stadio superiore del razzo diventando improvvisamente instabile prima di tagliare alcuni secondi dopo.

Astra ha detto che è stato “profondamente dispiaciuto” ai suoi clienti, mentre la NASA, che ha perso il carico utile sul volo, ha risposto con il riconoscimento che “SpaceFlight è mai facile”.