I regolatori Antitrust U.S. non hanno sfidato la combinazione di $ 43 miliardi di Discovery e Warnedia della AT & T durante un periodo di revisione chiave, secondo i depositi di titoli aziendali, facilitando la strada per l’affare per chiudere nei prossimi mesi.

In un grande rifugio per il gigante wireless AT & T, la società lo scorso anno ha deciso di separare Warnediadia, che ha acquistato nel 2018 per $ 81 miliardi dopo una battaglia antitrust prolungata con il Dipartimento di Giustizia di Trump-Era. Warnediadia, sede di CNN, HBO e HBO Max, si unisce quindi con la scoperta, il genitore delle reti come HGTV e il proprio servizio di streaming, Discovery +.

Discovery Inc. ha detto in un deposito di mercoledì che IT e AT & T Inc. non hanno ottenuto obiezioni dal Dipartimento di giustizia o dalla Commissione federale del commercio durante un periodo di revisione chiave che è terminato. Le autorità Antitrust degli Stati Uniti potrebbero ancora decidere di archiviare il seme, ma ciò non è comune. I regolatori di antitrust europei si sono già firmati e l’accordo dovrebbe chiudersi nel secondo trimestre. Le scoperte gli azionisti devono ancora approvarlo.

Il portavoce del FTC Betsy Lordan ha detto che la FTC annuncia solo quando emette un reclamo. Il portavoce del Doj Arlen Morales ha rifiutato di commentare. AT & T ha riferito domande alla scoperta.

L’accordo non era andato senza critiche. I legislatori democratici a dicembre hanno chiesto a Doj di dare un’occhiata dura della fusione, dicendo che solleva “significative preoccupazioni antitrust” e potrebbe minacciare gli sforzi di diversità del posto di lavoro del settore.

Trovato un terzo, piccolo, pianeta attorno a Proxima Centauri

L’amministrazione Biden ha chiesto una versione più dura dell’applicazione antitrust e citato in giudizio per fermare una proposta di $ 2,2 miliardi di acquisizione di Simon & Schuster da parte del pinguino di Pinguino di Pinguino di Bertelsmann dei media tedeschi, pur perseguendo una causa antitrust contro Facebook, ora conosciuta come Meta, che potrebbe risultato in spinori di alcune delle sue attività.