Finora Matt Smith ha svolto una grande varietà di ruoli nella sua carriera, dal suo debutto come undicesimo dottore al suo cattivo danzante a Morbius. E questo per non parlare della sua rappresentazione nominata all’Emmy Award del Prince Philip in The Crown di Netflix. Tuttavia, data la possibilità, Smith ha divulgato che preferirebbe tornare completamente in una parte completamente diversa.

Prima della sua apparizione come il principe Daemon Targaryen nella casa prequel di The Dragon Game of Thrones, il film totale ha avuto l’opportunità di interrogare Smith nella sua carriera-e se c’è un personaggio che gli piacerebbe riprendere.

Sì, in realtà c’è, ci dice. C’è una parte in un film chiamato Lost River, che Ryan Gosling ha diretto. Era una parte chiamata Bully ed era assolutamente fuori dalla sua scatola. Indossavo una giacca scintillante d’oro e un ferro di cavallo qui [indica i suoi pantaloni]. E lui era solito andare a tagliare le labbra delle pers1. Era pazzo e mi piacerebbe rivisitarlo e raderlo di nuovo la testa.

Mentre Lost River potrebbe sembrare una scelta insolita per la stella, Smith ha ricevuto il plauso del thriller 2014. È stato scritto, coprodotto e diretto da Gosling, in anteprima al Festival del cinema di Cannes. Il film ha anche interpretato Christina Hendricks, Saoirse Ronan, Ben Mendelsohn ed Eva Mendes, quindi potrebbero essere uno da aggiungere alla tua lista di guardia…

Matt

E coloro che hanno familiarità con la mitologia di Game of Thrones sapranno che il ruolo non suonerà troppo dalla casa del personaggio di Smith House of the Dragon. Il principe Daemon è l’erede del trono di ferro e ha una definita striscia sfrenata nello show fantasy. Smith è d’accordo con il confronto tra la coppia, aggiungendo: Sì, era proprio lì. Era così cattivo.

House of the Dragon è un prequel di Game of Thrones, fissato 200 anni prima degli eventi della serie principale. Segue i Targaryens al culmine del loro potere prima di una guerra civile sulla linea di successione minaccia di far deragliare tutto.

Smith recita di fronte a Paddy Considine come King Viserys Targaryen nell’HBO e Sky Epic. Il film totale ha recentemente parlato con la coppia della loro rivalità tra fratelli nello spettacolo, nonché di come hanno ottenuto le loro parti. Puoi leggere di più dalla nostra chat qui.

House of the Dragon è disponibile dal 21 agosto su HBO negli Stati Uniti ed esclusivamente su Sky Atlantic e Streaming Service ora dal 22 agosto nel Regno UnitoFinora Matt Smith ha svolto una grande varietà di ruoli nella sua carriera, dal suo debutto come undicesimo dottore al suo cattivo danzante a Morbius. E questo per non parlare della sua rappresentazione nominata all’Emmy Award del Prince Philip in The Crown di Netflix. Tuttavia, data la possibilità, Smith ha divulgato che preferirebbe tornare completamente in una parte completamente diversa.

Prima della sua apparizione come il principe Daemon Targaryen nella casa prequel di The Dragon Game of Thrones, il film totale ha avuto l’opportunità di interrogare Smith nella sua carriera-e se c’è un personaggio che gli piacerebbe riprendere.

Sì, in realtà c’è, ci dice. C’è una parte in un film chiamato Lost River, che Ryan Gosling ha diretto. Era una parte chiamata Bully ed era assolutamente fuori dalla sua scatola. Indossavo una giacca scintillante d’oro e un ferro di cavallo qui [indica i suoi pantaloni]. E lui era solito andare a tagliare le labbra delle pers1. Era pazzo e mi piacerebbe rivisitarlo e raderlo di nuovo la testa.

Mentre Lost River potrebbe sembrare una scelta insolita per la stella, Smith ha ricevuto il plauso del thriller 2014. È stato scritto, coprodotto e diretto da Gosling, in anteprima al Festival del cinema di Cannes. Il film ha anche interpretato Christina Hendricks, Saoirse Ronan, Ben Mendelsohn ed Eva Mendes, quindi potrebbero essere uno da aggiungere alla tua lista di guardia…

E coloro che hanno familiarità con la mitologia di Game of Thrones sapranno che il ruolo non suonerà troppo dalla casa del personaggio di Smith House of the Dragon. Il principe Daemon è l’erede del trono di ferro e ha una definita striscia sfrenata nello show fantasy. Smith è d’accordo con il confronto tra la coppia, aggiungendo: Sì, era proprio lì. Era così cattivo.

House of the Dragon è un prequel di Game of Thrones, fissato 200 anni prima degli eventi della serie principale. Segue i Targaryens al culmine del loro potere prima di una guerra civile sulla linea di successione minaccia di far deragliare tutto.

Smith recita di fronte a Paddy Considine come King Viserys Targaryen nell’HBO e Sky Epic. Il film totale ha recentemente parlato con la coppia della loro rivalità tra fratelli nello spettacolo, nonché di come hanno ottenuto le loro parti. Puoi leggere di più dalla nostra chat qui.

House of the Dragon è disponibile dal 21 agosto su HBO negli Stati Uniti ed esclusivamente su Sky Atlantic e Streaming Service ora dal 22 agosto nel Regno Unito.