Marvel ha debuttato un nuovo rimorchio per il dottore strano nel multiverso della follia durante il Super Bowl 56. E poteva nascondere un membro prominente degli X-Men.

DOCTOR STRANGE IN THE MULTIVERSE OF MADNESS: REACTION AL NUOVO TRAILER PAZZESCO!

Doctor Strange 2 ha sempre sembrato sempre un incubo con Sam Raimi al timone, ma non ci aspettavamo che vada così pesante. I sogni di Strani, sembra che lo stiamo perseguitando, mentre le sue azioni (presumibilmente da Spider-Man: nessuna via di casa) ha danneggiato la realtà.

Il grande punto di discussione, tuttavia, sta vedendo il mago una tantum supremo in catene. Chi lo saluta? Sembra una squadra di bot di ulperoni a prima vista, mentre un uomo a testa calvo si rivolge a chi suona sospettosamente come Patrick Stewart.

Il nostro primo pensiero? E i pensieri di tutti gli altri: è il professor Charles Xavier, leader degli X-Men.

Vedi altro

“Charles Xavier è tornato, sto urlando”, ho scritto uno su Twitter dopo aver visto il presunto cameo. Anche Wanda è tornato, anche se non è chiaro il cui lato è su dal trailer.

Mentre non è così lontano come annaschi degli anni precedenti, le macchie del Super Bowl di Marvel (che includevano sbirciate veloci a Falcon e il Solider invernale, Wandavision e Loki da nominare, ma alcuni), è certamente un accogliente arrivo per ciò che promette di essere Un paraurti 2022 per Marvel Studios.

Accanto a Marvel è Moon Knight. L’eroe in costume oscuro di Oscar Isaac sta colpendo Disney Plus il 30 marzo. Anche quest’anno sul ramo della casa del Mouse è la signora Marvel (set per l’estate 2022) e lei-Hulk, con Tatiana Maslany come Jennifer Walters. Mark Ruffalo è anche pronto per tornare a fianco dell’abominio di Tim Roth, che è stato lo scorso spied a Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli.

Sul lato del film delle cose, Thor: Love and Thunder sta colpendo i cinema il 8 luglio, portando con sé un nuovo Thor a forma di Jane Foster di Natalie Portman. Non sta arrivando da solo, neanche, mentre i guardiani della galassia sono stati a lungo collegati con un’apparenza; TESSA THOMPSON è tornata come Valkyrie, e Christian Bale viene mootiato per giocare a uno dei migliori cattivi fumetti di Marvel, Gorr the God Macellaio.

Medico strano nel Multiverso della follia, protagonista Benedetto Cumerbatch come ex mago supremo, colpisce i teatri il 6 maggio.

Per ulteriori informazioni su ciò che sta per scendere nella MCU, dai un’occhiata alla nostra guida per Marvel Fase 4.